Quali sono i trend di sicurezza fisica 2019?

Quali sono i trend di sicurezza fisica 2019?

Abbiamo parlato dei trend di sicurezza informatica dell’anno appena iniziato, ma quali sono i trend di sicurezza fisica 2019?

Il 2018 ha rappresentato una sfida per le imprese, basti pensare all’attuazione del regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) dell’UE e la direttiva sulla sicurezza dei sistemi di rete e di informazione (direttiva NIS).

Non c’è dubbio sul fatto che la sicurezza informatica debba diventare una priorità nel nostro panorama economico sempre più digitalmente connesso.

Quali saranno le novità della sicurezza nel 2019?

Anche se guardare al futuro non è mai un compito facile, per il prossimo anno possiamo prospettare diversi scenari, soprattutto riguardo le aziende, e quanto serve a raggiungere la consapevolezza della propria sicurezza.

Vedremo infatti l’azienda come una struttura in grado di sfruttare la tecnologia per lavorare in modo più smart, ed efficiente dal punto di vista dei consumi.

Cinque trend tecnologici 2019

1. Intelligenza artificiale (AI)

I progressi nell’applicazione dell’IA differiscono da settore a settore.
L’associazione fra il settore della sicurezza fisica e l’intelligenza artificiale non è comune, ma questa tecnologia viene sempre più utilizzata per l’implementazione di strumenti di video analytics.
È previsto che l’uso dell’IA aumenterà nel 2019, il che migliorerà la sicurezza delle imprese ed aiuterà anche a ricavare interessanti indicazioni dai dati raccolti sui sistemi di sicurezza connessi alla rete.

2. Cloud computing e Edge computing

Il cloud computing è ormai un sistema consolidato, e viene utilizzato dalla maggior parte delle organizzazioni.

Tuttavia, con l’aumentare dell’uso dei dispositivi IoT, aumenta anche la quantità di dati generati che richiede uno spazio di archiviazione.

L’aumento dell’edge computing può ridurre in modo significativo la larghezza di banda e i problemi di archiviazione ei dati possono essere resi anonimi e crittografati prima di essere trasferiti a data center protetti.

3. Personalizzazione contro la privacy

Viviamo in un mondo che integra sempre più servizi online.

Con l’utilizzo di tali servizi, aumenta in maniera esorbitante la quantità di dati personali richiesti. Ciò crea grande preoccupazione, ma l’implementazione del GDPR ha iniziato ad aumentare la fiducia tra le aziende e i suoi clienti.
A seguito di tali preoccupazioni circa l’approccio di una società alla privacy e l’uso di dati personali, la fiducia è ora considerata una risorsa importante e tangibile, e potrebbe essere uno dei trend di sicurezza fisica 2019.

4. Cybersecurity un trend di sicurezza fisica 2019

Non si può ottenere il 100% di sicurezza informatica; i criminali informatici non smetteranno mai di provare a scoprire e sfruttare le vulnerabilità. I cyber attack stanno diventando sempre più sofisticati e il numero in aumento di dispositivi connessi comporta la crescita esponenziale di potenziali vulnerabilità e postazioni meno sicure.

Per combattere la minaccia, la sicurezza fisica della filiera deve essere prioritaria nel 2019. I produttori devono collaborare con i fornitori nel rispettare i principi di sicurezza, e gli installatori e gli integratori devono garantire che i sistemi implementati vengano gestiti e utilizzati nel modo più sicuro possibile.

5. Tecnologia intelligente per offrire benefici ambientali

Il 5° trend di sicurezza fisica 2019 riguarda l’uso intelligente della tecnologia. Lavorare in modo più intelligente significa anche lavorare in modo sostenibile, e questo dovrebbe essere, nel 2019, un obiettivo comune a tutte le imprese.

Sia all’interno degli edifici che nell’ambiente urbano esterno, gli impatti negativi sulla salute e sui costi associati stanno diventando un problema sempre più grande.

I sensori intelligenti svolgeranno un ruolo centrale a livello globale nell’affrontare il problema.
Ad esempio, in una smart city, un sensore ambientale potrebbe attivare un video o una termocamera per identificare rapidamente incendi o sversamenti, sollecitando avvisi per creare una risposta al problema più rapida ed efficace.

© Copyright 2019 Consorzio Nazionale Sicurezza.Tutti i diritti riservati. Designed by RG.ADV