Sicurezza a scuola ad Ercolano grazie ad un sistema di sicurezza CNS

Sicurezza a scuola ad Ercolano grazie ad un sistema di sicurezza CNS

La sicurezza a scuola è fondamentale per i ragazzi ed ha un impatto sull’intera comunità. Insieme al Comune di Ercolano CNS sta lavorando ad un sistema di videosorveglianza ed antintrusione per le scuole del territorio ed aree limitrofe.

CNS per la scuola

L’universo scuola, popolato da adolescenti, è anche teatro di atti di violenza, attrattore di spacciatori e maniaci che si trovano davanti una platea di potenziali ‘clienti’ o ‘prede’.

Queste criticità hanno portato CNS, da sempre sensibile a tematiche sociali, a sviluppare dei progetti ad hoc per il mondo della scuola.

Scuole protette ad Ercolano

CNS ed il Comune di Ercolano hanno siglato un accordo per assicurare maggiore sicurezza agli studenti e, più in generale, dei cittadini.

L’accordo prevede la progettazione e la realizzazione di un sistema di sicurezza dedicato agli edifici scolastici del territorio. Questo garantirà il controllo delle strade limitrofe alle scuole per contrastare azioni di microcriminalità, bullismo, atti di vandalismo, atti di violenza e spaccio di sostanze stupefacenti.

CNS si impegna anche nelle future attività di manutenzione dei sistemi e degli impianti installati per garantire sempre un livello di protezione adeguato.

Sicurezza a scuola: l’architettura

L’architettura destinata alle scuole si basa sull’integrazione o l’implementazione di sistemi di videosorveglianza esistenti e funzionanti con sistemi di videosorveglianza dotati di funzionalità di controllo e allarme.
Tutti i dispositivi di campo (telecamere, sensori etc.) coinvolti nel sistema dialogano con la Centrale Operativa di CNS, attiva h24 per 365 giorni l’anno, e registrano immagini che vengono salvate su dei server.

La Centrale Operativa, in caso di emergenza, supporta le Forze di Polizia per garantire un intervento immediato e tempestivo dei soggetti preposti alla sicurezza, bloccando sul nascere eventi criminosi o cogliendo in flagranza gli autori di atti vandalici, azioni violente, spaccio di sostanze stupefacenti.

Grazie alla presenza di dispositivi di campo, il sistema permette di monitorare l’intero edificio e le aree circostanti, tenendo la popolazione scolastica e la scuola al sicuro h24 da qualsiasi tipo di violazione, furto o atto vandalico, specie nelle ore di chiusura.

Per le telecamere installate all’interno delle scuole, durante gli orari di esercizio, come da normativa, non è previsto alcun collegamento con la centrale operativa; le immagini sono archiviate su server a disposizione esclusivamente per le Forze dell’Ordine su richiesta delle Autorità preposte.

Il vantaggio di questo sistema consiste non solo nell’azione deterrente, ma anche nella possibilità di utilizzare i dati provenienti per eventuali indagini.

CNS per il territorio

La sicurezza nelle scuole assume un valore importante nell’ambito del miglioramento della qualità della vita e sulla vivibilità di alcuni territori. Garantire la sicurezza nelle scuole è anche una forma di sensibilizzazione dell’intera comunità ad andare in una direzione pedagogia che non intimidisca, ma che al contrario stimoli i giovani come una funzione educativa che avrà effetti anche sui cittadini di domani.
È per questo motivo che CNS ribadisce il proprio impegno nei confronti della comunità e sostiene in anticipo le spese di realizzazione dell’impianto.

© Copyright 2019 Consorzio Nazionale Sicurezza.Tutti i diritti riservati | Informazioni Legali | Designed by RG.ADV