Robotica: vantaggi e vulnerabilità per la Cyber-Security

Robotica: vantaggi e vulnerabilità per la Cyber-Security

Il campo della robotica è una delle ultime frontiere della tecnologia. Ma come si rapportano le nuove scoperte e applicazioni con la sicurezza informatica? L’utilizzo di robot, da sempre nell’immaginario collettivo sinonimo di evoluzione, può portare dei rischi? I campi d’applicazioni sono tantissimi, dalla medicina all’agricoltura. Vediamo quindi insieme tutti i vantaggi e le vulnerabilità di cyber security della robotica.

La robotica, un campo innovativo

I campi di applicazione sono innumerevoli, da quello industriale, fino al campo militare e logistico. L’ultima rivoluzione digitale ha portato i robot a integrarsi più che mai nella nostra vita. Tuttavia, si sono anche verificati molti incidenti che hanno provocato danni. Come si può gestire la presenza della robotica? È impossibile evitare completamente i rischi, ma ci sono sicuramente molte azioni preventive che possono essere applicate. Per fare ciò bisogna studiare le principali vulnerabilità di sicurezza, le minacce, i rischi e il loro impatto.

Viviamo in un mondo con una forte dipendenza dall’intelligenza artificiale (AI). In questo mondo i robot intelligenti vengono impiegati per accelerare la trasformazione delle operazioni digitali. Per questo il mercato delle macchine intelligenti, compresi i robot autonomi, è in crescita esponenziale. Gli studi riportano, infatti che tra il 2016 e il 2019 sono stati venduti più di 40 milioni di robot. La pandemia COVID-19 in corso, poi, ha dato ulteriore impulso al settore.

I domini di applicazione 

I robot sono stati impiegati in diversi domini e campi, compresi quelli civili, scientifici e militari. Ma non solo. Sono molto impiegati nel monitoraggio ambientale, nella risposta alle emergenze e disastri, nelle operazioni anti-terrorismo e così via. Ovviamente, esistono diversi tipi di robot a seconda del campo di attività.

I robot industriali vengono utilizzati principalmente per ridurre la manodopera nelle industrie. Vengono impiegati proprio per la loro capacità di eseguire lavori più velocemente, in maniera più sicura e con maggiore efficienza. Tali lavori includono la produzione, costruzione, trasporto e controllo di qualità del prodotto.

La robotica è di particolare importanza anche nel campo medico e scientifico. La telemedicina, i trattamenti a distanza e i robot chirurgici sono solo alcuni esempi. Non è raro al giorno d’oggi vedere robot capaci di eseguire rianimazioni cardio-polmonari!

Un altro campo interessante è quello legato alle emergenze. La robotica è un alleato per raggiungere e trovare persone in pericolo. Prendiamo in considerazione, ad esempio, la capacità dei robot di raggiungere luoghi inaccessibili. Il 4 agosto del 2020 a seguito di un’esplosione nel porto di Beirut sono stati usati robot e veicoli aerei per la gestione della crisi. Ricerca del personale disperso, valutazione del raggio di impatto, e così via.

La sicurezza nel campo della robotica

Nonostante i grandi vantaggi e il futuro promettente della robotica, vi sono anche alcune preoccupazioni. La sicurezza dei robot è principalmente correlata al livello di protezione dei dispositivi. La protezione dev’essere effettiva contro diversi tipi di attacchi informatici. Tutto ciò dev’essere congiunto a un buon grado di accuratezza; le macchine devono essere capaci di svolgere gli incarichi previsti senza errori. Inoltre, un altro fattore dalla massima importanza è l’affidabilità dei robot, che devono operare al posto degli umani. I problemi relativi alla robotica non si limitano a uno, ma a molti aspetti. L’obiettivo è identificarli e classificarli per ottenere una visione migliore, così da affrontarli e superarli.

Vediamo ora alcuni dei rischi di cyber-security solitamente correlati alla robotica:

  • Mancanza di reti sicure; ciò rende la comunicazione tra macchine e esseri umani insicura e soggetta a furto di dati.
  • Mancanza di un’autenticazione adeguata che rende possibile un accesso non autorizzato;
  • Uso di algoritmi di crittografia deboli;
  • Mancanza di privacy;
  • Errata configurazione e cattiva programmazione dei sistemi possono rendere le macchine incapaci di eseguire le attività previste al livello di accuratezza richiesto.
  • Mancanza di test di penetrazione. Questi test sottolineano le debolezze del sistema. Se non effettuati non si ha una buona percezione dei limiti.

I vantaggi della robotica

In molte situazioni i robot possono aumentare la produttività, l’efficienza e la qualità dei prodotti.

Un altro vantaggio è sicuramente la loro precisione. Questa dote ha introdotto ad esempio la robotica nel campo della microelettronica. Come abbiamo detto i robot possono lavorare in ambienti non sicuri per l’uomo. Ad esempio, sono molto impiegati nell’industria nucleare o chimica.

Inoltre, a causa dei loro sensori sono capaci di captare molti più stimoli dei dipendenti umani.  Inoltre, l’applicazione della robotica nel dominio della cyber-physical security è uno scenario previsto da numerosi esperti del campo.

 

© Copyright 2019 Consorzio Nazionale Sicurezza.Tutti i diritti riservati | Informazioni Legali | Designed by RG.ADV