In aumento il mercato della sicurezza fisica, richieste e progressi tecnologici dal 2019 al 2026

In aumento il mercato della sicurezza fisica, richieste e progressi tecnologici dal 2019 al 2026

Secondo nuovi studi americani, il mercato della sicurezza fisica raggiungerà il valore di 184 miliardi entro il 2025. Nel report “Global Physical Security Market Size and Forecast To 2025” pubblicato da Verified Market Intellgence si analizzano i trend, le quote di mercato, e le previsioni sugli andamenti di sviluppo. Un approfondimento estremamente utile a comprendere il mercato globale di uno dei settori più cruciali dell’economia.

I dati della ricerca

I dati degli analisti riportano un aumento del CAGR del 10,1%. Il periodo preso in considerazione è quello che va dal 2019 al 2026.
La crescita è incredibile: mentre nel 2017 il mercato globale della sicurezza fisica è stato valutato 85 miliardi di dollari, per il 2025 si stima che raggiungerà i 184 miliardi.

I fattori di crescita del mercato della sicurezza fisica

La forte crescita di domanda nel mondo della sicurezza fisica è alla base della crescita del settore. Ma non è l’unico: secondo lo studio infatti le aziende sono più propense a investire nel settore della sicurezza fisica. Ciò anche grazie alla diffusione dei sistemi cloud, sempre più usati all’interno di aziende di ogni genere per l’immagazzinamento di dati.
Altro importante fattore nella crescita del settore sono gli enormi sviluppi tecnologici raggiunti nei campi della videosorveglianza e dell’analitica avanzata.
Il mondo della sicurezza fisica si sta evolvendo dai sistemi tradizionali a soluzioni sempre più avanzate, e le aziende sentono il bisogno di rimanere al passo col mercato.
Anche l’avvento dell’IoT rappresenta un fattore chiave nella crescita del mondo della sicurezza.

I settori di crescita

Nel 2018 il mercato hardware di physical security è stato fortemente influenzato dalla crescita di domanda di sistemi di videosorveglianza. Fra le strumentazioni, telecamere, monitor, sistemi di archiviazione dati.
All’interno del report si è segmentato il mercato in hardware, clienti finali, mercati regionali e servizi. I segmenti di hardware sono principalmente quello della videosorveglianza, dei sistemi di anti-intrusione e del controllo accessi.
Fra gli utenti dei servizi vi sono gli enti governativi, i privati cittadini, le infrastrutture critiche.

Leggi anche: Analisi, tendenze e previsioni di sicurezza nel mercato globale delle infrastrutture critiche

La tecnologia IoT

Sfruttare gli apporti della tecnologia IoT per migliorare la sicurezza fisica è considerato uno dei potenziali fattori nel guidare la crescita del mercato.
L’IoT offre diversi modi per migliorare gli standard di sicurezza fisica come ad esempio i sistemi di controllo degli accessi.
I sensori e i dispositivi collegati fra loro e i sistemi di allarme automatizzati migliorano l’efficacia dei prodotti di sicurezza e forniscono importanti innovazioni come la protezione perimetrale e il monitoraggio smart.
Pertanto, lo studio prevede che lo sviluppo tecnologico e la sua crescita esponenziale abbiano un impatto positivo sulle dinamiche del mercato della sicurezza fisica.

Leggi anche: Quali sono i trend di sicurezza fisica 2019?

© Copyright 2019 Consorzio Nazionale Sicurezza.Tutti i diritti riservati. Designed by RG.ADV