CNS progetta il nuovo sistema di videosorveglianza a Nola

CNS progetta il nuovo sistema di videosorveglianza a Nola

È stato presentato presso l’aura consiliare del Comune di Nola il nuovo sistema di videosorveglianza urbana. Progettato da CNS e approvato dall’Ente a Piazza Duomo, il sistema è un’importante opera strategica per la città. Leggiamone di più insieme.

CNS: il sistema di videosorveglianza per il Comune di Nola

Le città hanno bisogno di sicurezza. Come vedremo più avanti nell’articolo, un buon sistema di videosorveglianza è necessario in tutte le zone urbane. Nello specifico, il progetto di Nola è un grande investimento nell’ambito della sicurezza. 388mila euro sono stati investiti per la sicurezza della città. Il progetto è stato affidato al team di CNS e alla sua esperienza. È infatti da oltre 50 anni che CNS si stabilisce come importante System Integrator nell’ambito della sicurezza.

Moltissimi i settori in cui la società opera: dal mondo bancario e industriale, civile e dei trasporti, fino a quello per i territori ed i suoi cittadini. In costante espansione, CNS negli ultimi anni si è distinto per lo sviluppo ad alto coefficiente tecnologico per sistemi di monitoraggio, soprattutto ambientale, ed efficientamento energetico.

Il progetto, presentato insieme al sindaco Gaetano Minieri, è stato illustrato dal direttore generale di CNS, l’ingegner Flavio Frattini. Durante la conferenza stampa si è discusso dei tempi e modalità di realizzazione del sistema. Quest’opera di importanza strategica per regolare la vita della città era necessaria. Applicarla vuol dire mettere in atto importanti criteri quali sicurezza e prevenzione, così da presidiare l’intero territorio comunale.

L’importanza della videosorveglianza urbana

Ci stiamo muovendo sempre più verso delle città che siano smart. Questo perché capaci di applicare le innovazioni tecnologiche per evolvere e funzionare. Una parte importante in una città che voglia evolvere in smart city è la prevenzione e la risposta alla criminalità. Un sistema di videosorveglianza supporta le autorità permettendo loro di agire in tempo reale. Ma anche prevenire, individuare potenziali rischi e gestirli mentre si verificano.

La videosorveglianza può essere valido alleato nella gestione del traffico cittadino: monitorare le reti stradali fornisce una visione in tempo reale del flusso del traffico e degli incidenti.

Aggiungendo l’audio, inoltre, è possibile essere avvisati prontamente in caso di intrusioni o crimini vari. Questo attraverso il rilevamento e il riconoscimento di suoni predefiniti che sono spesso collegati a una minaccia, come vetri infranti o grida. Soprattutto negli spazi pubblici, questa può essere una soluzione utile per rilevare situazioni pericolose e consentire l’azione prima che si aggravino. La videosorveglianza diventa anche un utile strumento forense per le indagini o il controllo ambientale.

Le telecamere aiutano le forze dell’ordine nelle indagini e nella manutenzione della sicurezza in tempo reale.

Gli agenti di polizia utilizzano i filmati per raccogliere prove e garantire trasparenza durante le indagini. Le telecamere di sicurezza svolgono anche un ruolo significativo nella sicurezza in tempo reale nelle aree affollate. Sono inoltre molto utili per mantenere la sicurezza in tempo reale a concerti, musei, e in generale nei luoghi pubblici.

Nell’ambito forense, sono utili le prove ottenute attraverso le telecamere di sicurezza. Queste sono oggigiorno un elemento essenziale nei processi; oltretutto, possono contribuire a migliorare la sicurezza della società assicurandosi che i colpevoli vengano condannati.

Altro importante punto è che i sistemi di sicurezza stessi siano protetti. Composti da control room e data center, possono essere molto sensibili. Qualsiasi intrusione potrebbe causare gravi interruzioni all’infrastruttura di una città. Il controllo dell’accesso fisico, la videosorveglianza stessa e il riconoscimento facciale possono aiutare a garantire la sicurezza di queste infrastrutture.

CNS: da 50 anni in azione per la sicurezza

Sostenere la giustizia e garantire la sicurezza delle persone è la mission aziendale nella realizzazione di sistemi di videosorveglianza sempre più efficaci e innovativi. Proprio come il progetto ideato per Nola, l’obiettivo è quello di supportare le forze dell’ordine con la migliore delle tecnologie.

Per questo i sistemi di videosorveglianza di CNS sono sempre all’avanguardia. Dalla progettazione, all’installazione, fino alla manutenzione e al supporto tramite la centrale operativa, CNS aiuta a mantenere le città al sicuro ad ogni step.

© Copyright 2019 Consorzio Nazionale Sicurezza.Tutti i diritti riservati | Informazioni Legali | Designed by RG.ADV