Videosorveglianza al Sarria Monti: dopo il furto, il lieto fine
  • 2079
  • 0

Videosorveglianza al Sarria Monti: dopo il furto, il lieto fine

CNS ha installato un impianto di videosorveglianza presso l’Istituto Comprensivo Sarria Monti di Napoli, in seguito agli eventi di effrazione verificati di recente.

La scuola, lo scorso febbraio, è stata protagonista di un triste episodio: i pc del laboratorio informatico sono stati rubati, impedendo ai ragazzi il normale proseguimento dell’attività didattica.

A seguito del furto UniCredit ha donato 27 notebook rigenerati per far fronte in brevissimo tempo alle esigenze didattiche degli allievi della scuola. Ma l’Istituto bancario non è stato l’unico a rimboccarsi le maniche per i ragazzi del Sarria Monti: per prevenire ulteriori episodi del genere la Aedifica srl, diretta da Ambrogio Prezioso, Presidente Confindustria Campania, ha donato alla scuola un impianto di videosorveglianza e di allarme.

Il Consorzio Nazionale Sicurezza ha deciso, quindi, di partecipare alla salvaguardia dell’Istituto Comprensivo, provvedendo a realizzare l’impianto di videosorveglianza e a donare un servizio di Monitoraggio da Remoto PCMS,  tramite la propria centrale operativa che garantisce intervento immediato in caso di effrazioni.

La Dirigente Scolastica, la dott.ssa Donatella Valentino e gli alunni del Sarria Monti, hanno organizzato una festa di ringraziamento a cui hanno partecipato tra gli altri Vittorio Romano, Direttore Generale del Consorzio Nazionale Sicurezza e Giuseppe Romano, membro del Consiglio Di Amministrazione.

 

 

© Copyright 2016 Consorzio Nazionale Sicurezza.Tutti i diritti riservati. Designed by RG.ADV